Direzione generale per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione

EaSI – Nuovo programma ombrello comunitario per l’occupazione e la politica sociale

eu_2203429b[1]

Attualmente la situazione occupazionale e quella sociale costituiscono la principale fonte di preoccupazione dei cittadini e dei governi di tutta l’Unione europea (UE). Rappresentano anche una minaccia alla coesione, alla stabilità, alla competitività e alla prosperità dell’UE nel medio e nel lungo termine. In questo contesto di crisi e di incombenti sfide demografiche, ambientali e tecniche che minacciano i mercati del lavoro e i sistemi di protezione sociale, l’Europa ha bisogno di uno strumento applicabile a livello di tutta l’UE che, insieme al Fondo sociale europeo (FSE), consenta di generare, provare e diffondere soluzioni politiche innovative per favorire la crescita e l’occupazione sostenibili a lungo termine, ridurre le divergenze tra gli Stati membri e progredire nella riduzione delle disuguaglianze sociali.  Il programma UE per l’occupazione e l’innovazione sociale (EaSI) nasce per cercare di colmare il divario. Supporterà l’attuazione della strategia Europa 2020 in materia di occupazione, affari sociali e inclusione, completando l’FSE (orientato a progetti a livello locale e nazionale), concentrandosi su progetti innovativi con una portata di livello europeo.  Le attività prioritarie di EaSI nel periodo 2014-2020 consisteranno nell’aiutare gli Stati membri a modernizzare i propri mercati del lavoro e i sistemi di sicurezza sociale, incrementando il tasso di occupazione, in particolare per i giovani. Altre attività importanti riguarderanno il sostegno alla creazione di posti di lavoro, la promozione di forza lavoro altamente qualificata, lo stimolo dell’adattamento al cambiamento e dell’anticipazione delle ristrutturazioni, il potenziamento della mobilità geografica e la promozione dell’innovazione sociale.  Individuando, analizzando e diffondendo le migliori pratiche, EaSI sosterrà gli sforzi compiuti nel progettare e attuare riforme occupazionali e sociali a livello europeo, nazionale, regionale e locale.

Editor

Unione Europea

Year

2014

Download